Seleziona una pagina

Urban Warriors

 

 

Non è la città la protagonista di questi scatti di guerriglieri urbani.

Eppure è impossibile non coglierne l’irrispettosa presenza negli occhi di questi indi(os)gnados , simboli immobili e aggressivi di un’eterna lotta tra globalizzazione e unicità. Umanità e progresso. Dignità e impotenza.

Allegorie di una lotta mai sopita tra civiltà, come gli indios, citati nei grafismi primitivi e nella nudità cruda dei corpi, e come gli indignados, i cui slogan percorrono le braccia degli Urban Warriors.

E’ dall’avanzata della città che guardano con sfida: una città globale e uguale solo a se stessa, che nn rispetta le latitudini ma solo l’efficienza.

 

Agnese Spinelli.

Matteo Nanni fotografo Lego Reggio Emilia
Matteo Nanni fotografo Lego Reggio Emilia
Matteo Nanni fotografo Lego Reggio Emilia
Matteo Nanni fotografo Lego Reggio Emilia
Matteo Nanni fotografo Lego Reggio Emilia
Matteo Nanni fotografo Lego Reggio Emilia
Matteo Nanni fotografo Lego Reggio Emilia
Matteo Nanni fotografo Lego Reggio Emilia