Seleziona una pagina

Legami

  sottopelle sott’acqua superficie di seta che muta sulla nostra danza muovendoci a tempo trovandoci insieme liberi. colpendoci, già sappiamo come curarci l’un l’altro accolti in un incastro di inquieta perfezione io e te per un attimo uno. un attimo dopo invece non c’è più spazio nè ossigeno nè un percorso oltre noi ci abbandoniamo disarmati ad una deriva di parole senza più significato. perché chiedersi allora chi è stato il primo a voltarsi e chi invece ad ignorare le mani scorticate il cuore offeso la negazione di un altrove che desideriamo entrambi ma con una disperata a volte infame diversità. E oggi ti confondi tra i mille volti in due dimensioni persi nell’etere con cui potrei interagire anche solo per una notte o per noia come perso ormai è il ricordo di noi. Federico Sacchetti
Matteo Nanni fotografo Lego Reggio Emilia
Matteo Nanni fotografo Lego Reggio Emilia
Matteo Nanni fotografo Lego Reggio Emilia
Matteo Nanni fotografo Lego Reggio Emilia
Matteo Nanni fotografo Lego Reggio Emilia